Pubblicato il Lascia un commento

Come si cambiano i naselli dei Ray-Ban?

Avete mai notato i naselli di plastica o silicone dei vostri occhiali? E avete mai notato il colore che assumono tali naselli con il passare del tempo? È un po’ disgustoso, per questo è indispensabile cambiare tale elemento dopo un certo tempo. Oggi, nel nostro blog, ti spieghiamo come cambiare i naselli dei tuoi Ray-Ban.

Ti spieghiamo tutti i passaggi necessari:

  1. Per cambiare i naselli dei tuoi Ray-Ban sono necessari un cacciavite di precisione o un cacciavite molto piccolo, una pezzuola o un panno e, se possibile, delle pinze.
  2. Per prima cosa, tappare la lente sul lato del nasello da cambiare. In questo modo si evita di rovinare la lente.
  3. Dopo aver coperto la lente, con il cacciavite di precisione si fa leva nel portanasello dei Ray-Ban. Quando si sia leggermente aperto, si può rimuovere il nasello.
  4. Per inserire il nuovo nasello, situarlo nella sua posizione e, con le pinze, stringere per serrare e chiudere il portanasello.
  5. Una volta serrato, abbiamo già terminato il cambio del nasello.

 

Pubblicato il Lascia un commento

Come si cambiano le lenti dei Ray-Ban?

Come si cambiano le lenti dei Ray-Ban

Le lenti dei nostri Ray-Ban sono la parte che soffre maggiormente e che più denota il deterioramento dei nostri occhiali. Oltre a provocare continui disagi per la visione, è anche veramente antiestetico guardare qualcuno con degli occhiali le cui lenti siano molto deteriorate. Oggi in CristalesRayBan.com ti insegniamo come si cambiano le lenti dei tuoi Ray-Ban.

Come si cambiano le lenti dei tuoi Ray-Ban:

Montature in Metallo:

  1. Per prima cosa, per cambiare le lenti dei tuoi Ray-Ban, sono necessari un cacciavite di precisione e, se possibile, delle pinze (Afferrare le piccole viti con le mani può essere molto difficile).
  2. Le montature in metallo, normalmente, hanno due viti. Una per le lenti e l’altra per le stanghette. Devi svitare quella delle lenti ma, nel modello Aviatore o Round, dovrai allentare leggermente anche quella delle stanghette.
  3. Dopo aver rimosso la vite, appoggiarla in un luogo sicuro per non perderla e posizionare la nuova lente.
  4. Stringere la vite o le viti.
  5. Et voilà! Abbiamo già terminato di cambiare la nostra lente!

Montature per acetato:

  1. Prima di tutto, per cambiare le lenti o i cristalli del tuo Ray-Ban è necessario riscaldare una ciotola d’acqua.
  2. Le montature in acetato sono malleabili ad alte temperature, quindi introduciamo la parte dell’obiettivo nella ciotola.
  3. Lasciamo 10 secondi all’interno e quando vediamo che l’innesto è caldo, premiamo con i pollici al centro dell’obiettivo. Indossiamo sempre una pelle scamosciata per non rompere o danneggiare le lenti.
  4. Per sostituire con il nuovo obiettivo, reintroduciamo il supporto in acqua calda. E ora facciamo la manovra opposta. Presentiamo prima la parte superiore e regoliamo la parte inferiore.
  5. Con un po ‘di abilità e pressione abbiamo già il nostro obiettivo all’interno della cornice!

     

    È qualcosa di semplice, ma può sempre esserci qualcosa di diverso o un qualche tipo di meccanismo speciale. Se hai domande, sai, puoi contattarci e aiutarti.

Pubblicato il Lascia un commento

Come si cambiano le stanghette / aste dei tuoi Ray-Ban?

Con il passare del tempo le stanghette dei nostri occhiali si deteriorano e possono anche arrivare a rompersi. In CristalesRayBan.com ti insegniamo come si cambiano le stanghette dei tuoi Ray-Ban.

Ti spieghiamo tutti i passaggi necessari:

  1. Per cambiare le tue stanghette o aste sono necessari un cacciavite di precisione e, se possibile, delle pinze. Afferrare le piccole viti con le mani può essere molto difficile.
  2. Le montature in metallo, normalmente, hanno due viti. Una per le lenti e l’altra per le stanghette. Svitare quella delle stanghette. Le montature in acetato o in plastica, di solito, ne hanno una sola.
  3. Dopo aver rimosso la vite, appoggiarla in un luogo sicuro per non perderla e posizionare la nuova stanghetta. Per installarla e poter inserire la vite, dovrai fare in modo che la stanghetta formi un angolo di 45º con la parte frontale e, utilizzando le pinze, inserire la vite nel suo foro.
  4. Stringere la vite.
  5. Et voilà! Abbiamo già terminato di cambiare la nostra stanghetta!

È un procedimento semplice, ma ci possono sempre essere delle differenze o qualche meccanismo speciale. Se hai dei dubbi, non esitare a contattarci per richiedere aiuto.